Manicure a storia

img_head

Manicure a storia

emergere di manicure nell antico Egitto

Faraone Setibtawy

Doppia statua di Setibtawy

Storia di manicure nell'antico Egitto diceva "codice a barre" di colori di vernici per unghie. Colori saturi e brillanti erano dicendo che una persona appartiene a una famiglia nobile, parlato da una posizione elevata nella società, e unghie dipinte in colori pastello indicati appartengono a una classe di schiavi. Unghie lunghe di Cleopatra sono state dipinte piano hennè colore terracotta. Durante il Medio Evo era la più popolare del hennè chiodo vernice. Storia di manicure è radicata nell'antichità profonda. In Egitto nel 1964, scoprì la tomba con le mummie di persone dall'elenco di Niuserre faraone del corteo, che ha vissuto oltre 2400 A.C. con scavi archeologici. Questi elenchi sono stati elencati come "custodi e artigiani unghie Faraone», vale a dire in termini moderni, i cortigiani di manicure. Durante archeologico gli scavi in Egitto hanno trovato mummie migliaia di anni fa con unghie ben curate, verniciate con l'henné. La regina d'Egitto, Cleopatra usava regolari hennè per colorare le unghie lunghe in colore terracotta.

Set manicure

Set manicure nell'antichità

In Egitto, 1 in. A.C. C'era una vasta gamma di tonalità di vernici per unghie come un cosiddetto "codice di classe". Colore unghie tra gli antichi egizi potrebbero determinare quale livello la società appartiene al popolo. Parlamento di nobili e sacerdoti fu permesso di dipingere le unghie in diverse tonalità di rosso, mentre i fiori pallidi sola popolani. Il set manicure più antico d'oro fuso, risalente al 3200 g. A.C. È stato trovato nelle tombe caldeo nella parte meridionale delle rovine di Babilonia.






emergere di manicure nella Cina antica

Nella storia di manicure in Cina antica, unghie lunghe ha aiutato a comunicare con le divinità e indicò la saggezza, che è il motivo tutto il tutto otraŝivali e macchiato di chiodi. Nella fabbricazione di lacca cinese antico usato una miscela di gelatina, gummiarabiki, tuorli d'uovo, cera e aggiunto uno dei coloranti naturali. Solo degli ultimi 600 anni, il cinese ha cominciato a usare vernice argento e oro.
manicure

Donne della Corte Imperiale

Colori rosso e nero presero il loro posto onore anche in un momento quando ha stabilito il dynasty del Ming (1368-1644). Nell'antica Cina, chiodo vernice preparata da cera, albume d'uovo, gelatina, gomma arabica preferito era di colore dorato o serebrânnnyj. Durante la dinastia Ming (1368-1644) in moda consisteva di chiodi neri e rossi, e anche più avanti le dita ha cominciato a indossare le punte d'oro o d'argento. La perdita di suggerimenti è stata considerata vergognosa per una ragazza. Che cosa è stato pensato per essere un antico era suggerimento, così degno ragazza.






 

emergere di manicure in Europa antica

manicure

Caterina De ' Medici

Per quanto riguarda la storia di manicure in Europa (specialmente in Francia) primi cosmetici sono stati importati durante il Regno di Caterina de ' Medici (1565-1566). È stato considerato male maniere a dipingere le unghie in colori vivaci così popolare erano semplici sfumature. Favorita anche la lunghezza delle unghie naturali: in voga erano unghie corte. Manicure smalto e pulizia ho pensato che per brillare una bacchetta speciale che è stato avvolto in pelle scamosciata. Il più comune e probabilmente è il più versatile e adatto a tutti i tipi di manicure europeo. E si avvicinò con il suo maestro manicure francese nel 1930-ies. Questo è stato i primi visualizzazioni di manicure manicure sicuro, che ha contribuito a mantenere la salute di un chiodo ed escludere tagli sottile pelle intorno alle unghie e danni alla piastra del chiodo dovuto la rinuncia all'uso di forbici o tagliaunghie. L'uso di oli da massaggio e composizioni nutrizionali per pelle e unghie rende la procedura più semplice. E qui è amato e acclamato francese manicure apparve, come si è scoperto, non in Francia, ma negli Stati Uniti e Stati, su richiesta di un regista di Hollywood che si sono lamentati che i chiodi attrici durante il giorno hanno dipinto diverse volte, quindi hanno combinato con i loro abiti e ha espresso l'idea di istituire tale una manicure che sarebbe adatta a tutti i tipi di abbigliamento. E così era Nato il mondo famoso "francese", tra l'altro, ha preso il nome più tardi quando manicure ha già conquistato podi e modelli francesi erano diventato suoi fans più forte.  Dal 1970, quando fu coniato dai francesi, ha attraversato un sacco di tappe e adattamenti. Ora al culmine della popolarità del colore quando francese sorriso linea si distingue in qualche colore luminoso e l'unghia che è coperto con esso, ma incondizionatamente classici rimane una combinazione di linee luminose di sorrisi e ungueale rosa chiaro o beige.

La storia della manicure moderna

Louis Philippe de Bourbon

Louis Philippe de Bourbon

Storia della manicure moderna inizia nel 1830, quando la Francia ha dovuto rimuovere la bava dal pollice di re Louis-Philippe. Cura delle mani Kit è stata incaricata di sviluppare un medico che ha passato questa operazione facile. Dall'inizio del XX secolo, produzione di utensili per manicure raggiunto livello industriale, e al momento del cosiddetto "nail kit" uscito sugli scaffali dei supermercati convenzionali. In questi insiemi inclusi Lima per unghie in pelle scamosciata, Orange stick, polvere e una bottiglia di unguento. Interessante, questi kit sono stati ampiamente utilizzati da uomini e donne. Quando la mano ha cominciato a pagare di più e più a lungo in acciaio è apparso cosmetico, che ha dato unghie lucentezza e luminosità che ha allevato più attrattiva delle mani. Il primo fortunato che è apparso nella vendita erano un tipo di pasta che dopo sovrapponendo le unghie lucidate con vari metodi.

Distribuzione di manicure in Europa

Il più usato per manicure e pedicure ricevuto in Europa, ma non ogni donna era in grado di permettersi un tale lusso. In quei giorni, questa procedura costosa ha sottolineato una posizione alta nella società. Con il tempo nelle unghie allungate sono moda, che formano diversi tipi di attenzione. E la moda per colorare unghie è comparso in Europa con l'avvento di smalto per unghie (1932). Al momento ci sono diversi tipi di manicure, ma l'elaborazione tecnica non unghie nessuna differenza significativa. Solo ulteriori fasi del processo che produce un risultato diverso dagli altri. Lo sviluppo dell'arte mani e unghie cura è una storia interessante e profonda. Nel processo di sviluppo di manicure atteggiamento costantemente cambiato, così ha fatto le svariate forme di cura, prodotti per la cura e componenti per la colorazione del chiodo. Curato, graziose e belle mani e unghie sempre.
Articolo parole chiave: storia di manicure
Cordiali saluti, Inna Varonich.
Informazioni su

Proprietario del Sito “manicure professionale a Minsk,” specialista manicure, BGU laureato all’Università, “Information Technology Management”

Lascia un commento